Ultima modifica: 15 Nov 2017

Il Semiconvitto

Il Semiconvitto

All’interno della funzione docente, la funzione educativa partecipa al processo di formazione ed educazione degli allievi semiconvittori, in un quadro coordinato di rapporti ed intese con i docenti delle scuole da essi frequentate.

Attività educative

La finalità dell’attività educativa è quella di promuovere i processi di crescita umana, civile e culturale degli allievi semiconvittori, i quali sono assistiti e guidati nella loro partecipazione ai vari momenti della vita in comune, all’interno dell’istituzione educativa, attraverso l’organizzazione dell’attività di studio, delle iniziative progettuali, culturali, sportive e ricreative,specificamente curate dagli Educatori.

Il servizio di semiconvitto, svolto in continuità con quello curricolare del mattino, è rivolto agli alunni della scuola primaria (dalle ore 13.00 alle ore 17.30) e agli alunni della scuola secondaria di 1° grado (dalle 13.30 alle 18.00)

Il Convitto dispone di un ampio e luminoso refettorio dove si effettua il  servizio mensa .

Per venire incontro alle esigenze delle famiglie è attivo il servizio di Accoglienza dalle ore 7.30

Gli alunni delle classi della scuola primaria e secondaria di primo grado svolgono la loro attività semiconvittuale in ambienti ampi e luminosi, diversi da quelli utilizzati al mattino nelle ore curricolari.

Dispongono di spazi strutturati in modo da creare le condizioni migliori sia per il tempo studio che per le varie attività, comprese quelle ricreative, per le quali gli allievi possono disporre di:

  • ludoteca
  • aula multimediale (playstations e computers)
  • tavoli da ping pong
  • calcio-balilla
  • aula magna
  • palestra coperta
  • ampi spazi verdi all’aperto
  • campo da calcio
  • pista per atletica
  • campi polivalenti
  • piscina (gestione esterna convenzionata con il Canopoleno)